top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreemanuelatimperi

LOCAZIONE NON ABITATIVA: RIMBORSO SPESE E MIGLIORAMENTI


In una locazione non abitativa, il conduttore non può chiedere la ripetizione delle spese sostenute per interventi strutturali In una locazione non abitativa, il conduttore non può chiedere la ripetizione delle spese sostenute per interventi strutturali sull’immobile, anche se ritenuti urgenti per la staticità del fabbricato, se le clausole contrattuali escludono espressamente ogni diritto al rimborso.

Lo ha chiarito la Cassazione rigettando il ricorso della società conduttrice dell’immobile che era subentrata nel contratto originario e costretta a effettuare degli interventi murari indifferibili (Corte di Cassazione, III Sezione Civile, sentenza n. 10896/2016).

(Fonte: PUBBLICAZIONE Il Sole 24 Ore, Guida al Diritto, 2016, 25, pg. 96, annotata da A.A. Moramarco)

6 visualizzazioni0 commenti
bottom of page