top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreemanuelatimperi

Il Condominio paga i danni per la caduta della passante che inciampa nella piastrella mancante di ve


Il Condominio paga i danni per la caduta della passante che inciampa nella piastrella mancante di vetrocemento che copre il sottostante lucernario condominiale.

Quando un bene svolge la funzione di piano di calpestio per i passanti e funzione di copertura per una proprietà sottostante, il ruolo di custode è rivestito anche da chi si giova della copertura.

Per tale ragione è il Condominio ad essere tenuto al risarcimento dei danni subiti dalla passante che abbia inciampato nella nella piastrella mancante di vetrocemento che copre il sottostante lucernario condominiale.

Per la Cassazione, il Condominio è tenuto al risarcimento dei danni subiti dal passante che inciampa nella piastrella mancante che copre il lucernario condominiale.

Suprema Corte di Cassazione, Sezione III Civile, Ordinanza 19 aprile 2018, n. 9625.

(Fonte: quotidiano di informazione giuridica “Studio Cataldi” - Avv. Messineo

55 visualizzazioni0 commenti
bottom of page