top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreemanuelatimperi

PERMESSI L. 104/92 DEL LAVORATORE PER ASSISTENZA A FAMILIARE DISABILE E TRASFERIMENTO


PERMESSI L. 104/92 DEL LAVORATORE PER ASSISTENZA A FAMILIARE DISABILE - DIVIETO DI TRASFERIMENTO

Corte di Cassazione Sez Lavoro Ordinanza n. 21670 pubblicata il 23.08.2019

“il divieto di trasferimento del lavoratore che assiste con continuità un familiare disabile convivente, di cui alla L. n. 104 del 1992, art. 33, comma 5,, nel testo modificato dalla L. n. 183 del 2010, art. 24, comma 1, lett. b), opera ogni volta muti definitivamente il luogo geografico di esecuzione della prestazione, anche nell’ambito della medesima unità produttiva che comprenda uffici dislocati in luoghi diversi, in quanto il dato testuale contenuto nella norma, che fa riferimento alla sede di lavoro, non consente di ritenere tale nozione corrispondente all’unità produttiva di cui all’art. 2103 c.c.” (Cass. n. 24015/2017)”.

(Fonte: Corte di Cassazione.it)

20 visualizzazioni0 commenti
bottom of page