top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreemanuelatimperi

Recuperare un credito: cosa prevede la legge?

Può capitare di essere creditori di una somma di denaro ma di avere difficoltà a ricevere il pagamento: che si tratti di un lavoro svolto e non pagato, di una merce consegnata e non pagata, di prodotti già acquistati e mai arrivati; ancora di mensilità di affitto non percepito, di un risarcimento danni non ricevuto, e tanti altri esempi ancora..

Quando un semplice sollecito verbale non è bastato ad ottenere il pagamento, si possono avviare le azioni legali previste per recuperare il credito.


Se poi ci dovessero esserci motivi giusti, fondati e legittimi per i quali il debitore non ha pagato quella somma o non debba pagarla, allora potrà difendere le sue ragioni facendo opposizione all'azione subita.


Avv. Emanuela Timperi

tel 0774 012000 emanuelatimperi@virgilio.it


Commentaires


bottom of page